AIL MILANO, UNA STORIA
DI SOLIDARIETÀ E IMPEGNO

Dal 1976 AIL Milano si dedica a migliorare la qualità di vita dei malati. Lo fa attraverso il finanziamento di studi clinici o sostenendo i costi dei contratti dei giovani medici ematologi, offrendo ospitalità gratuita a chi viene da fuori regione, dando sostegno economico e psicologico, ascoltando, accogliendo, indirizzando.
Ogni anno, circa 260 pazienti si rivolgono a noi per ricevere un sostegno. E siamo orgogliosi di aver sempre potuto dare risposte concrete a tante esigenze. In 45 anni di attività, AIL Milano ha contribuito a fare la storia dell’Ematologia lombarda che, oggi più che mai, possiamo considerare un’eccellenza.
Tutto questo l’abbiamo fatto grazie a tanti volontari e a tanti sostenitori che hanno scelto di essere al nostro fianco. In questo contesto, scegliere un testamento solidale a nostro favore, significa avere migliaia di eredi.


Cos’è un lascito testamentario

Il lascito solidale è un atto di amore e consapevolezza, che può cambiare la vita a tante persone che lottano contro i tumori del sangue ogni giorno.
Scrivere un testamento solidale e decidere di lasciare una parte, seppur piccola, dei propri beni ad AIL Milano, può davvero fare la differenza per i pazienti, per le loro famiglie, per i Dipartimenti di Ematologia della nostra città.
E’ l’insieme di gesti come questo, fatti da donatori privati, che hanno reso le leucemie, i linfomi e il mieloma, mali sempre più curabili.
E’ una scelta semplice e non vincolante che puoi ripensare in qualunque momento, senza ledere i diritti dei tuoi cari.

Per destinare un lascito solidale ad AIL Milano è necessario inserire nel testamento la denominazione corretta e il codice fiscale:

AIL Milano OdV
Associazione Italiana contro Leucemie, linfomi e mieloma
Corso Matteotti, 1 – 20121 Milano

CODICE FISCALE 80139590154

 

Quali beni puoi indicare nel testamento

Non è corretto pensare che per inserire un’Associazione in un testamento solidale, si debbano possedere grandi patrimoni. Chiunque può lasciare anche una piccola parte dei propri beni ad AIL Milano.

Ad esempio:

  • somme di denaro, piccole o grande che siano;
  • beni immobili, come un alloggio, un terreno o altro. La donazione di beni immobili è esente da imposte;
  • donando il proprio TFR (Trattamento di Fine Rapporto)
  • azioni, polizze assicurative, obbligazioni e altri titoli di investimento.


In quali forme può essere redatto il testamento

Il nostro Codice Civile, prevede tre forme di testamento:

Testamento olografo

Per essere valido deve essere scritto tutto a mano (non al computer o con altri strumenti informatici), su carta semplice, anche in forma di lettera. E’ fondamentale indicare con chiarezza cosa si vuole lasciare e i dati del beneficiario. Deve essere datato e firmato e, possibilmente, affidato a un notaio.

Testamento pubblico

E’ redatto dal notaio, che provvede a raccogliere le volontà alla presenza di due testimoni.

In questo caso il testamento viene conservato presso la sede del notaio.

Testamento segreto

E’ redatto come quello olografo ma viene sigillato e consegnato a un notaio alla presenza di due testimoni.


Le tue volontà a favore della ricerca scientifica

Noi di AIL Milano sappiamo che ogni guarigione passa, necessariamente, da progetti che guardano lontano.
Per questo motivo finanziamo, da sempre, la ricerca scientifica, i giovani medici ematologiai quali garantiamo contratti pluriennali, i Dipartimenti di Ematologia della nostra città, che sosteniamo economicamente allo scopo di dotare le strutture di apparecchiature ad alta tecnologia.
Negli ultimi sei anni, abbiamo finanziato studi di ricerca, come quello sull’applicazione del Sequenziamento di nuova generazione o i nuovi trattamenti terapeutici che prevedono l’utilizzo di cellule CAR-T, che stanno dando risultati insperati e di cui siamo molto orgogliosi.

 

Scegli AIL Milano e dona nuove storie da vivere

Una diagnosi di tumore del sangue è un trauma che va accolto e sostenuto. Con l’intento di sollevare i malati da gravi preoccupazioni, noi di AIL Milano abbiamo sempre offerto servizi a titolo completamente gratuito.
Mettiamo a disposizione, a chi viene da fuori regione, 14 alloggi in sei diverse zone della città.
Offriamo un servizio di accompagnamento alle terapie, indispensabile per chi è gravemente immunodepresso o non ha una rete familiare di supporto.
Sosteniamo economicamente i casi più urgenti.
Il nostro Ambulatorio di Sostegno Psicologico, sostiene pazienti e familiari per tutto il periodo delle cure. Tutto questo lo facciamo grazie a tanti che ci sostengono con un gesto d’amore e di speranza.

Pin It on Pinterest