Nel periodo dell’emergenza sanitaria, molte Fondazioni si sono attivate per cercare di dare un sostegno economico a enti e associazioni che potessero, in questo modo, incrementare il loro aiuto alle persone in difficoltà a causa del Coronavirus.

E’ il caso di Fondazione Snam che ha voluto dare un contributo ad AIL Milano, affinché potesse dotare di dispositivi di sicurezza tutti i pazienti e il personale sanitario di due Dipartimenti di Ematologia di Milano, nonché i pazienti e i familiari ospitati gratuitamente da AIL Milano, all’interno dei 14 alloggi.

Un sostegno davvero fondamentale, soprattutto nella fase iniziale della pandemia, in cui risultava complicato – persino per le strutture ospedaliere – reperire le mascherine.

Una parte del contributo di Fondazione Snam, inoltre, è stata destinata per potenziare il servizio di accompagnamento gratuito alle terapie o sostenendo i costi di taxi e ambulanze, per i pazienti che, nonostante il lock down, hanno dovuto recarsi comunque negli Ospedali.

Grazie di cuore per questo importante contributo!

 

Pin It on Pinterest