DONA ORA
02 76015897

 

Post itLa lotta alla leucemia è una battaglia contro la sofferenza, combattuta in prima linea da medici, associazioni, volontari e strutture che non hanno nessuna possibilità di successo senza il fondamentale supporto di una seconda linea: la gente comune. Ecco perché abbiamo sviluppato una campagna che parte dal tema dell’indifferenza, già intrapreso nella campagna precedente, e lo porta a un concreto livello di quotidianità nel quale nessuno possa evitare di riconoscersi. Il volto ricoperto dai post-it è quello di ognuno di noi. Tutti siamo ricoperti di interessi e impegni più o meno grandi, tanto da non avere il tempo, né la voglia, di dare uno sguardo alle persone che soffrono, perché siamo giustificati, non possiamo vedere altro, dobbiamo affrontare il mutuo, le tasse, le bollette, lo stress, ecc. La headline: ‘Non ci sono scuse per ignorare chi soffre’ vuole chiaramente ridicolizzare le preoccupazioni citate sui post-it, che sono le più comuni e rendono tutti noi ciechi di fronte a un problema grave come la leucemia.

Mauro Costa, di Nadler Larimer & Martinelli

 

 

 

Pin It on Pinterest