Vogliamo ringraziare l’azienda farmaceutica AbbVie perchè, anche grazie al loro contributo incondizionato, siamo riusciti negli ultimi tre anni, ad ottenere risultati davvero significativi nei progetti di ricerca scientifica.

Nel 2020, inoltre, l’azienda ha voluto contribuire al progetto AIL Accoglie. Una casa per chi è in cura con l’obiettivo di garantire, nonostante la pandemia in corso, la totale gratuità delle Case AIL a tanti pazienti che vengono da fuori regione per intraprendere lunghi e difficili iter terapeutici.

Esprimiamo il nostro ringraziamento ad AbbVie per aver scelto di sostenere progetti che guardano lontano e per aver dato risposte concrete a tanti malati in difficoltà.

Grazie!

Pin It on Pinterest