La mia storia

La mia storia

Settembre 2017, un mese molto tranquillo che ogni anno si ripresenta con il suo tipico clima mite, che “giù” da noi ci permette ancora di approfittare per qualche giornata di mare. Si giù da noi, in Calabria, precisamente a Delianuova in provincia di Reggio Calabria,...
L’incredibile generosità di AIL

L’incredibile generosità di AIL

Mi chiamo Luca, ho 38 anni ed esercito la professione di avvocato e vivo a Pontecagnano Faiano, una piccola cittadina in provincia di Salerno, insieme a mia moglie Rosa e a nostro figlio Jean. Il 4 ottobre del 2013 mi è stata diagnosticata una leucemia mieloide acuta...

Grazie AIL, proveremo a sdebitarci

Non è facile esprimere la nostra gratitudine nei confronti della vostra Associazione.  Senza il vostro supporto la nostra esperienza a Milano sarebbe diventata pesantissima da sostenere. Grazie al vostro aiuto abbiamo potuto affrontare più serenamente questo momento...

Un rifugio sicuro

Che cosa significa avere una casa che ti aspetta, quando sei costretto, all’improvviso, a trasferirti altrove e a stravolgere completamente la tua vita per cominciare un lungo iter terapeutico? Ce lo racconta Daniela, mamma di una ragazza ventenne – Erica – che,...

Una casa per tenere fuori il caos

Mi chiamo Erica, sono nata e cresciuta a Reggio Emilia e ho 22 anni. Frequentavo l’Università di Lingue e Letterature Straniere a Bologna, questo fino a luglio 2010 quando sono stata ricoverata all’Ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia. Dopo un paio di mesi...

Pin It on Pinterest